IL BRUNELLESCHI HOTEL TRA I “TOP 5” DI FIRENZE DI TRAVEL+LEISURE

HOTEL BRUNELLESCHI

COMUNICATO STAMPA

 

IL BRUNELLESCHI HOTEL TRA I “TOP 5” DI FIRENZE DI TRAVEL+LEISURE

Di nuovo nel 2020 la prestigiosa rivista di viaggi americana nomina l’iconico albergo al terzo posto tra le 5 strutture davvero speciali da non mancare a Firenze

Sono veramente pochi gli indirizzi che Travel + Leisure inserisce nella lista degli hotel da non mancare assolutamente a Firenze; tra questi il Brunelleschi Hotel si riconferma per la terza volta consecutiva grazie a quelle caratteristiche che lo rendono un albergo davvero speciale: oltre ad essere lussuoso e ricco di charme, offre suite con vista panoramica, un ristorante gourmet stellato con tavoli all’aperto nella bella stagione, una posizione privilegiata a due passi dal Duomo e, particolare unico al mondo, ingloba nella facciata la torre bizantina più antica di Firenze. Travel + Leisure, la prestigiosa rivista americana dedicata al mondo dei viaggi, stila ogni anno la classifica per i World’s Best Awards in base ai giudizi che i lettori sono invitati ad esprimere condividendo le proprie esperienze di viaggio. Gli alberghi sono valutati per posizione, tipologia, servizi, ristorante e valore complessivo. I lettori della rinomata rivista sono viaggiatori esperti, sofisticati ed esigenti, attenti ad ogni piccolo particolare.

 

Siamo onorati di questo riconoscimento così ambito e prestigioso, di particolare valore nel delicato momento che stiamo vivendo, e lo dedichiamo alla nostra amata Clientela che ringraziamo profondamente per la fiducia di cui ci pregia. Ringrazio l’insostituibile Team del Brunelleschi e la nostra Proprietà, che da sempre è attenta e crede in questa speciale visione dell’Ospitalità. ’’ dichiara il General Manager Claudio Catani.

 

In una città come Firenze, che ha mantenuto inalterato il suo fascino e lo splendore del passato e si presenta ricca di storia come un museo a cielo aperto che non smette mai di sorprendere, è fondamentale alloggiare in una struttura ricca di stile in pieno centro.

Il Brunelleschi Hotel unisce il pregio della location esclusiva, lo charme dell’edificio storico e prestigioso, la comodità della posizione centralissima, l’offerta gastronomica variegata e di qualità di due ristoranti (di cui il Santa Elisabetta fresco di stella Michelin e premiato dalle migliori guide), suite panoramiche, saloni eleganti per ricevimenti, una sala fitness. Include anche un piccolo museo privato ed i resti di una chiesa e di un calidarium romano, in un contesto accogliente e caratterizzato da un décor moderno e raffinato che valorizza l’antico. Il Brunelleschi Hotel è stato insignito, negli anni, di diversi riconoscimenti tra cui l’ultimo, lo scorso maggio, è stato il premio “Top Luxury Boutique Hotel in Europe” da Luxury Travel Advisor, unico albergo italiano ad aver vinto il premio a livello europeo. Nel 2015 Luxury Travel Advisor premiava anche il General Manager Claudio Catani come “Top General Manager of the Year Worldwide”.

Travel + Leisure nei “2020 World's Best Awards” premia, con un punteggio di 93.58, lo storico Brunelleschi Hotel, per la sua eleganza e la particolarità della torre bizantina, l’edificio più antico della città inglobata nella facciata, per il ristorante Santa Elisabetta 1 stella Michelin, per la sua posizione in una piazzetta tranquilla a due passi dal Duomo e soprattutto per lo staff gentile e disponibile.

 

Testo in inglese

https://www.travelandleisure.com/worlds-best/hotels-in-downtown-florence

 

 

Brunelleschi Hotel

L’ingresso del Brunelleschi Hotel si affaccia su una accogliente piazzetta del centro storico fiorentino, a pochi passi dal Duomo, da Palazzo della Signoria e dalla Galleria degli Uffizi: l’albergo è attorniato dalle vie dello shopping e dai musei più famosi della città. Il Brunelleschi Hotel ingloba nella facciata una torre semi circolare bizantina del VI secolo e una chiesa medievale, interamente ristrutturate nel rispetto delle caratteristiche originali. All’interno, un museo privato conserva reperti rinvenuti durante il restauro della Torre e un calidarium di origine romana, oggi incastonato nelle fondamenta. Il Brunelleschi Hotel fa parte degli Esercizi Storici Fiorentini. L’albergo è stato rinnovato in uno stile classico contemporaneo estremamente elegante, dove predominano i colori chiari e il grigio della tipica pietra serena.

Il Santa Elisabetta è il ristorante gourmet dell’hotel, uno degli indirizzi gastronomici più interessanti su Firenze. È stato insignito dalla Guida Michelin 2020 di una stella; ha ricevuto due forchette con votazione 80/100 nella Guida dei Ristoranti d’Italia 2020 di Gambero Rosso e un cappello nella Guida gourmet de L’Espresso 2020. Situato in una sala intima con solo 5 tavoli al primo piano della torre bizantina facente parte dell’hotel, alla location invidiabile aggiunge un’atmosfera ricercata e una cucina raffinata. E’ aperto dal martedì al sabato a pranzo dalle 12.30 alle 14.30 e a cena dalle 19.30 alle 22.30. Dal 2017 la proposta gastronomica dell’albergo è firmata dallo Chef Rocco De Santis.

La più informale Osteria Pagliazza, di prossima riapertura, è situata al pianterreno dell’hotel e durante la bella stagione ha anche tavoli all’aperto sulla suggestiva piazzetta antistante l’albergo; propone un menu sfizioso di piatti dichiaratamente a base di ingredienti del territorio.

 

 

Brunelleschi Hotel

Via de’ Calzaiuoli – Piazza Santa Elisabetta 3 – 50122 Firenze

Tel. 055/27370 – Fax 055/219653

e-mail info@hotelbrunelleschi.it – Internet www.hotelbrunelleschi.it

Ufficio Stampa Travel Marketing 2, Roma

Alessandra Amati Cell. 335 8111049

www.travelmarketing2.com

E-mail alessandra.amati@travelmarketing2.com

info@travelmarketing2.com

Seguici su facebook

09/07/2020