A FIRENZE FRA RE MAGI E BEFANA

HOTEL BRUNELLESCHI

COMUNICATO STAMPA

 

A FIRENZE FRA RE MAGI E BEFANA:

EPIFANIA ALL’INSEGNA DELLA RIEVOCAZIONE STORICA

Il Treno della Befana e la Cavalcata dei Magi: due eventi culturali di grande appeal,

per rivivere la storia di Firenze e ammirarne centro e dintorni.

Partenze a due passi dal centralissimo Hotel Brunelleschi

Un corteo in maschera, sbandieratori, trombe, un presepe vivente, un antico treno a vapore con interni originali di legno carico di carbone della Befana...non è il programma di un parco divertimenti per bambini, ma quanto accade a Firenze il giorno dell’Epifania. Il centro storico è attraversato dalla ricca e variopinta rievocazione storica dei re Magi, al centro di un’atmosfera festosa; mentre dalla stazione centrale di Santa Maria Novella parte un suggestivo treno storico a vapore, detto “della Befana” perché viaggia nel giorno a lei dedicato ogni anno, alla volta del Mugello.

L’elegante città di Firenze, ricca di storia e attrazioni culturali, il 6 gennaio offre anche queste due occasioni, adatte a tutta la famiglia, di scoprirne tradizioni, monumenti e dintorni fuori porta. Per conoscere la città e raggiungere tutto a piedi, ideale lo storico e raffinato Hotel Brunelleschi.

 

Il treno della Befana

Ogni anno in occasione della festività dell'Epifania dalla stazione fiorentina di Santa Maria Novella parte un treno molto particolare: il "Treno della Befana", un convoglio storico con trazione a vapore e vetture d'epoca. Parte alle ore 9.00 dalla stazione di Firenze centrale e percorre un anello di circa 60 Km fino a San Piero a Sieve, in Mugello. Il percorso passa per Pontassieve, risale la Valdisieve passando per Rufina, Dicomano e Vicchio, poi torna verso Firenze via Vaglia percorrendo il tratto della linea storica "Faentina". Il rientro a Firenze è previsto per le ore 14.30.

Il treno è aperto al pubblico con prenotazione dei posti, generalmente aperta nel mese di novembre dell'anno precedente. L'iniziativa è particolarmente indicata per i bambini.

 

La cavalcata dei Magi

Il 6 gennaio a Firenze l’Epifania viene celebrata con un colorato e fastoso corteo di centinaia di persone in costumi d’epoca che si snoda per tutto il centro. La Cavalcata dei Magi è una rievocazione storica organizzata dall'Opera di Santa Maria del Fiore, giunta alla XXII edizione. Si tratta di una tradizione fiorentina del XV secolo, caduta in disuso nel 1497 quando i Medici furono cacciati dalla città e ripresa nel 1997 in occasione della celebrazione dei 700 anni della cattedrale.

I tre Re Magi a cavallo e il corteo di circa 700 figuranti inclusi sbandieratori e tamburini, tutti vestiti con sontuosi abiti di seta, partono da Piazza Pitti alle ore 14.00, e percorrendo le strade del centro di Firenze arrivano in Piazza Duomo alle ore 15.30. Dopo il saluto dei figuranti e lo scoppio della colubrina, i Re Magi depongono i loro doni ai piedi del Presepe vivente.

 

L’Hotel Brunelleschi

L’ingresso dell’Hotel Brunelleschi dà su una accogliente piazzetta del centro storico fiorentino, a pochi passi dal Duomo, da Palazzo della Signoria e dalla Galleria degli Uffizi: l’albergo è attorniato dalle vie dello shopping e dai musei più famosi della città. L'Hotel Brunelleschi ingloba nella facciata una torre circolare bizantina del VI secolo e una chiesa medievale, interamente ristrutturate nel rispetto delle caratteristiche originali. All’interno, un museo privato conserva reperti rinvenuti durante il restauro della Torre e un calidarium di origine romana, oggi incastonato nelle fondamenta. L’Hotel Brunelleschi fa parte degli Esercizi Storici Fiorentini. L’albergo è stato rinnovato in uno stile classico contemporaneo estremamente elegante, dove predominano i colori chiari e il grigio della tipica pietra serena.

 

Il Ristorante Santa Elisabetta è il ristorante gourmet dell’hotel, uno degli indirizzi gastronomici più interessanti su Firenze. È stato segnalato nella Guida del Gambero Rosso 2019 con il punteggio di 2 forchette e dalla guida gastronomica de L’Espresso con un cappello. Situato in una sala intima con solo 7 tavoli al primo piano della torre bizantina facente parte dell’hotel, alla location invidiabile aggiunge un’atmosfera ricercata e una cucina raffinata. È aperto dal martedì al sabato, dalle 19.30 alle 22.30. Ogni venerdì e sabato ospita la rassegna gourmet dei sabati enogastronomici.

Dal 2017 la proposta gastronomica dell’albergo è firmata dallo Chef Rocco De Santis. Completano la squadra il Restaurant Manager Domenico Napolitano e il Sommelier Alessandro Fè.

La più informale “Osteria della Pagliazza apre tutti i giorni dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 19.30 alle 22.30. Situata al pianterreno dell’hotel, durante la bella stagione ha anche tavoli all’aperto sulla suggestiva piazzetta antistante l’albergo, e propone un menu sfizioso di piatti dichiaratamente a base di ingredienti del territorio.

 

 

 

 

Hotel Brunelleschi

Via de’ Calzaiuoli – Piazza Santa Elisabetta 3 – 50122 Firenze

Tel. 055/27370 – Fax 055/219653

info@hotelbrunelleschi.it

www.hotelbrunelleschi.it

Ufficio Stampa Travel Marketing 2, Roma

Alessandra Amati Cell. 335 8111049

www.travelmarketing2.com

E-mail alessandra.amati@travelmarketing2.com

info@travelmarketing2.com

Seguici su facebook

20/12/2018